Plumcake al limone e semi di papavero

pubblicato in: Cooking | 9

plumcake colazione nonsolofood

Yogurt, granola e cereali, spremuta o succo di frutta, caffè e quando c’è, una fetta di plumcake o di BANANA BREAD. Mi piace la colazione e non ne faccio mistero. Mi piace il suo sapore, il suo ritmo scandito di rituali, per questo mi piace apparecchiarla con cura, mettere tutto in tavola e per venti minuti fare finta di avere a disposizione tutta la giornata.

 

plumcake nonsolofood

Non sempre riesco a fare un dolcetto per la colazione, a volte lo faccio e dura poco, ma il plumcake al limone è molto veloce da fare. E’ fatto con ingredienti che facilmente si hanno sempre in casa, per questo capita che a volte mi svegli presto e ne faccia uno al volo, pronto in tempo per quando si sveglia Enrico.

 

A colazione ci sta benissimo. Avvolto nella pellicola vi durerà diversi giorni mantenendosi morbido.

Un’idea carina come pensiero da regalare in versione piccola come nella foto. Una striscia di carta da forno, un fiocchetto e diventa un presente per quando si va ospiti da qualcuno.

Con il tea del pomeriggio è un classico.

 

INGREDIENTI

Queste dosi sono per la versione piccola che vedete nell’immagine, se invece volete usare uno stampo classico, allora dovrete triplicare i quantitativi

Zucchero (50 g)

Uova (1)

Farina (60 g)

Burro (50 g)

Succo di limone (1)

Buccia grattugiata di limone (1/2 limone)

Semi di papavero (1 cucchiaino)

Lievito (3 g)

Sale (1 pizzico)

 

Fate sciogliere il burro a bagno maria. Grattugiate la buccia di mezzo limone ben lavato e spremetene il succo.

In una ciotola lavorate le uova con lo zucchero fino ad avere un composto spumoso. A questo punto aggiungete la farina setacciata e lavorate un po’. Poi andranno inseriti il resto degli ingredienti: il burro fuso (fatto intiepidire), il sale, i semi di papavero, buccia e succo di limone, ed infine il lievito.

Lavorate bene per rendere il composto omogeneo. Versate in uno stampo imburrato ed infornate in forno statico, preriscaldato a 180°, per circa 30 minuti.

Io consiglio sempre di verificarne la cottura con il classico bastoncino da spiedini, trascorsi 20 minuti. Se fate la dose triplicata nello stampo grande, allora ci vorranno circa 40 minuti di cottura.

 

plumcake limone e semi di papavero

 

 

 

9 Responses

  1. maria

    Fatta! Veramente veloce e buonissima, per colazione ma anche come fine pasto quando hai voglia di dolce ma senza strafare.
    Grazie per l’idea.
    Maria

  2. Leti

    Buonasera Lidia!

    Prima di tutto un GRAZIE di cuore. Non solo per le favolose ricette che mi fanno sempre fare un’ottima figura, ma anche per le preziose idee circa i fai-da-te che tanto amo!
    Vorrei chiederti un’informazione…
    Sono una giovane laureanda in Storia dell’Arte Contemporanea e sono da poco stata assunta per un progetto riguardante una residenza d’artista. Nel nostro progetto, inutile dirlo trattandosi di “residenza” appunto, l’arte culinaria sarà parte integrante del progetto.
    Per questo mi chiedevo se anche tu, per organizzare le tue favolose colazioni, abbia dovuto provvedere all’haccp e cose analoghe.

    Ti ringrazio molto, soprattutto per l’ispirazione.
    Il tuo blog è come una coccola dopo le giornate più faticose.

    Leti

    • lidia

      Ciao Leti, dai sono molto contenta!!!!!
      Il discorso sull’haccp è un po’ delicato e particolare… io non faccio eventi o catering all’esterno, ma semplicemente colazioni o cene a casa mia, come se fosse una cosa fra amici, come se avessi tu stessa ospiti a casa tua. Mi rendo conto che il confine sia molto sottile, ma al momento, rimanendo una cosa molto casalinga ho ovviato in questo modo al problema… se dovessero esserci cambiamenti o sviluppi sul mio progetto, certamente dovrei muovermi in maniera diversa.

      In bocca al lupo!
      Lidia

  3. Leti

    Grazie mille!!!

    Spero di passare presto da Milano!!!
    Ancora suuuuper complimenti per questo progetto troppo fico!

  4. Green Coffee Slim Reviews

    Attractive element of content. I simply stumbled upon your site and in accession capital
    to assert that I acquire actually enjoyed account your blog
    posts. Anyway I will be subscribing in your feeds and even I success
    you access persistently fast.

  5. Sebastiano

    Faccio un giro per il web in cerca di qualche buona ricetta per la colazione e arrivo qui… Questo plumcake è davvero interessante, e lo voglio provare oggi stesso. Mi piace molto il tuo blog e per questo ti seguirò.
    Fai un salto da me se ti fa piacere.
    A presto.
    Sebastiano

  6. Emanuela

    Ciao! Ho fatto ieri sera il plumcake, è quasi finito! 🙂
    Davvero davvero buono. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.