Spaghetti con agretti

pubblicato in: Cooking | 0

 

Ho sempre mangiato gli agretti, che in Romagna poi si chiamano lischi, con le uova oppure con della pasta di acciughe. Ho voluto cambiare e fare una pasta.

Naturalmente fra gli ingredienti ho messo anche dei pomodorini confit (qui trovate la ricetta), perché come vi dico sempre, è bene avere sempre un barattolo di pomodorini confit pronti in frigorifero… li adopererete per tante ricette.

A proposito dei pomodorini. Consiglio questi perché con la loro dolcezza andranno a bilanciare la sapidità dei capperi (io utilizzo quelli sotto sale) e delle olive. Quando ho pubblicato la ricetta nelle story, alcuni mi hanno chiesto di usare i pomodorini secchi sott’olio, ma secondo me avrebbero un sapore troppo intenso in questo piatto… meglio smorzare con la dolcezza di quelli confit.

 

INGREDIENTI

1 mazzo di agretti

2 cucchiai di olive

2 cucchiai di capperi sotto sale

2 cucchiai di pomodorini confit

1 peperoncino

1 spicchio di aglio

Olio evo

Pepe

200g di spaghetti

 

 

Pulite gli agretti e scottateli in acqua bollente per 5 minuti. Scolateli e metteteli da parte.

In una padella versate l’olio, aggiungete il peperoncino, lo spicchio di aglio appena schiacciato, le olive tritate grossolanamente ed i capperi. Io utilizzo quelli sotto sale per cui prima vanno sciacquati bene sotto l’acqua. Insaporite gli ingredienti fra loro. Aggiungete poi gli agretti, rigirate bene ed infine i pomodorini confit. Non aggiungo sale perché bastano la sapidità delle olive e dei capperi.

Cuocete gli spaghetti, a me piace utilizzare uno spaghettone un po’ grosso per questa ricetta, in abbondante acqua salata. Scolate e saltare in padella con il condimento di agretti. Una macinata di pepe ed il piatto è pronto.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.