Ghiaccioli alle pesche e non solo…

postato in: Cooking | 0

 

Vi avevo promesso una ricetta di ghiaccioli al mese, a partire da Maggio. Sono arrivata un po’ lunga e solo ora pubblico la ricetta di Giugno. Il ritardo però è servito a fare ancora più pratica con il POWER PLUS… sarò ripetitiva, ma lo adoro follemente, lo uso ogni giorno e non mi era mai successo con nessun elettrodomestico.

Curiosità, vi è piaciuta la ricetta precedente dei ghiaccioli alla fragola? In molti mi avete scritto o taggato, per cui credo proprio di sì. Vedremo cosa ne penserete di questa, ma secondo me è moooolto buona. Il giusto mix ed equilibrio di ingredienti, tanti sapori che insieme creano un ghiacciolo gustoso e fresco.

 

INGREDIENTI

Pesche noci gialle 3

Mango 1

Banana 1

Zenzero 1 pezzetto di circa 2 cm

Cocco in scaglie 60 g

Yogurt greco 250 g

Estratto di vaniglia 1 cucchiaino

 

Questa volta il procedimento è ancora più semplice rispetto alla ricetta precedente. Io preferisco farne una dose abbondante come questa che vi ho dato perché solitamente una parte lo bevo subito come frullato ed un’altra parte lo metto negli stampini in freezer.

 

 

Nella caraffa del Power Plus mettete lo yogurt, il cocco e la vaniglia. Aggiungete mango, zenzero e banana sbucciati e tagliati a pezzi ed infine le pesche semplicemente denocciolate (io lascio la buccia) e tagliate in quattro parti.

Azionate la funzione “smoothie” del Power Plus fino al completamento automatico del ciclo. Versate il frullato negli stampi da ghiacciolo che preferite e mettete in freezer.

 

Suggerimenti:

  • Se volete berne una parte subito, dopo che ho versato il quantitativo desiderato negli stampi, aggiungo qualche cubetto di ghiaccio nella caraffa e frullo nuovamente per qualche secondo, così da bere un frullato fresco.
  • Come ho fatto vedere anche nelle stories, spesso preparo in anticipo dei sacchetti pre-dosati in freezer con la frutta dei frullati; in questo caso metto solo pesche, mango, banana e zenzero. Tendenzialmente lo faccio quando ho frutta in eccesso e magari non riesco a mangiarla tutta o perché vado via. Sia che sia un’esigenza o meno, sarà comunque comodo avere sacchetti pronti all’uso.

 

 

 

In collaborazione con: KitchenAid

Location: Fusillo Lab

Riprese video e foto: Michael gardenia

Lascia un commento