Idea regalo Gratta e Vinci fai da te… una cena per due

postato in: inspiration, Living, Projects | 8

Mi è sempre piaciuto regalare “esperienze”, piuttosto che dei regali materiali. Un maglione lo si può regalare tutti i giorni dell’anno, ma un momento particolare, regalare un’emozione, rimane indimenticabile. Una cena, un viaggio, una giornata di relax, un corso di cucina, …. Il problema è come impacchettare il regalo, solitamente è un buono o una gift card.

 

 

Io vi do l’idea regalo “Gratta e Vinci”. Così che non solo ci sarà il gioco di dover grattare il biglietto, ma può essere un modo carino per dare delle opzioni sul regalo, così che la scelta finale sarà tutta del festeggiato… suggerirei di non fare la casella “non hai vinto”!

Ho preparato la grafica del mio biglietto regalo, se vi piace come idea potete anche voi stampare il GRATTA E VINCI CENA PER DUE ed utilizzarlo per regalare una cena. Io ho messo tre opzioni: Ristorante Alice, Pont de Ferr e Ratanà. Nella versione stampabile per voi, ho lasciato le caselle vuote.

 

 

Vi serviranno della vernice acrilica argento, detersivo per i piatti, pennello e scotch trasparente. Preparate la vernice mischiando una parte di detersivo per i piatti, con due parti di vernice argento. Mettete lo scotch sulla parte da grattare e iniziate a pennellare. Ci vorranno circa 5/6 strati e dovrete aspettare che la vernice sia asciutta fra uno strato e l’altro.

In questo bigliettino ho fatto una piccola modifica sul procedimento. La parte che dovevo coprire, quella disegnata dal piatto, era un po’ piccola e con la forma circolare sapevo sarebbe stato un problema con i bordi. Ho preso la base di un adesivo, quella carta lucida che permette di staccare un adesivo senza problemi, ed ho applicato sopra una striscia di scotch trasparente, quello alto, misura tipo da pacchi.

 

 

Ho appoggiato la striscia sul biglietto ed ho fatto i contorni dei piatti con un pennarello indelebile. Ho iniziato a colorare d’argento lo scotch, facendo attenzione a stendere bene il colore. Dopo 5/6 passate, i bordi blu non erano più visibili, così che sapevo che non sarebbe stato visibile nemmeno il nome del ristorante.

 

 

Aspettate che sia perfettamente asciutto, poi potrete ritagliare le sagome dei piatti. Basterà girare il foglio e sul retro vedrete ancora il contorno blu. Ora potete attaccare il cerchietto al cartoncino e fare grattare il regalo… i centesimi sono le monete migliori per grattare.

Noi andremo a cena al RATANA’!

 

8 risposte

  1. Questo e’ proprio GENIALE !!!!

  2. Prooorpio bella quest’idea…mi sa tanto che la usero’ presto!
    Brava Lidia

  3. bellissima idea, complimenti davvero. te la ruberò sicuramente per qualche occasione!
    Elena

  4. fantastico! lo proverò di certo!

    • Grazieeeee! E’ una cosa divertente, facile e che fa piacere 🙂

Lascia un commento