London’s calling!

postato in: Travel | 4

Nonsolofood in london lavazza

 

Non andavo a Londra dal 2006, ebbene sì, lo confesso… shame on me! Probabilmente non sarà una guida come quella che ho creato negli anni per COPENHAGEN (perché diventi così dovrò fare ancora qualche viaggetto), ma spero di poter contribuire al vostro prossimo viaggio nella City.

Tre giorni a Londra “in the name of coffee” grazie ad un invito da parte di LAVAZZA a poter vivere un’esperienza speciale ed unica per me: Wimbledon. Lavazza da sempre crede nell’eccellenza, ma non riferita solo al prodotto, in quanto parte importante di questo obiettivo è l’esperienza.

 

lavazza nonsolofood

 

Ho sempre amato il tennis, praticante amatoriale, lo seguo sin da quando ero piccola. E’ uno sport pulito, leale, non vede scandali, concentrazione, determinazione e strategia. Lavazza da cinque anni ha deciso di credere in questo mondo, tanto da diventare sponsor ufficiale di Wimbledon, ma da quest’anno lo è stata anche per il Roland Garros e lo sarà per gli US Open. Appena arrivi a Wimbledon ti rendi subito conto che è unica, fatta di tradizioni e riti. A partire dal rigoroso “total white” per i giocatori, passando per le famose “strawberry and cream”, i “tea sandwiches” per l’ora del tea per concludere la giornata con un rinfrescante Pimm’s. Ho fatto tutto questo, in una giornata ho voluto vivere appieno questi momenti fra un doppio della Schiavone, una vittoria di Djokovic ed un’altra della Williams.

 

Pimm's | Wimbledon | Lavazza | Nonsolofood

 

 

Partire per Londra con la frenesia di dovere recuperare del tempo, volere fare tutto, vedere e provare i nuovi posticini. Ad ogni partenza mi aiuta preparare una mappa, fare un po’ di ricerca, curiosare nei profili instagram e appuntare ogni luogo. Seppur con la consapevolezza che non riuscire a fare tutto, diventa utile quando ti ritrovi in una zona, magari per caso, scopri che proprio girato l’angolo c’è un baretto che volevi vedere.

Ecco i luoghi

 

 

BROWN’S HOTEL

Browns Hotel | Roccoforte Hotels | Nonsolofood

Parte del Gruppo Rocco Forte Hotels, in pieno quartiere Mayfair, a due passi dalla fermata di Green Park. Il Brown’s è l’albergo più storico di Londra, dove hanno soggiornato personaggi come Agatha Christie, Kipling e Churchill. Ancora una volta i dettagli e le attenzioni fanno la differenza, dalla linea dei prodotti per la cura della persona, alle spugne. Andare in un hotel come il Brown’s ti fa venire voglia di stare in hotel tutto il giorno, io “purtroppo” (in verità con piacere) sono stata in giro i due giorni a disposizione, ma una cosa me la sono goduta bene… la colazione! Favolosa. La scelta è se servirsi del buffet, assolutamente curato, con una bella selezione di pani e croissant, per non parlare dei meravigliosi frutti di bosco da abbinare a yogurt e cereali. Oppure si può scegliere alla carta che offre fra le altre cose le classiche eggs benedict (come non prenderle) o una interessante selezione di “raw juices“.

Il soggiorno al Brown’s è una pura coccola!

 

Brown’s Hotel

33 Albemarle Street, Mayfair

www.roccofortehotels.com

 

 

 

CROWWTOWN DOUGHNUT

Donut | Crosstown Doughnut | Nonsolofood

Gli instagrammers capiranno assolutamente la mia scelta. Non puoi andare a Londra senza avere postato una foto di un donut colorato (si scrive sia donut che doughnut). Lo confesso, non vado matta per i donuts (le ciambelle di Homer), ma è anche vero che solitamente in Italia si trovano quelli surgelati, questi invece sono tutta un’altra cosa. Bellissimi da vedere nelle diverse varietà e colori, ma anche buoni da mangiare, soprattutto fatti freschi ogni giorno con ingredienti di alta qualità. Qui vi segnalo una location ma nel sito ne troverete altre in giro per la Città.

 

Crosstown Doughnut & Coffee Bar

4 Broadwick Street, Soho

ww.crosstowndoughnuts.com

 

 

 

BOROUGH MARKET

BoroughMarket nonsolofood

Andare al Borough Market è stato un po’ come tornare a New York al mercato di Union Square, con l’unica differenza che questo di Londra è permanente e aperto tutti i giorni. Dal banco con ogni tipo di pane, a quello dei succhi freschi appena fatti, da quello che vende solo granola, a quello delle spezie. Un luogo dove andrei a fare la spesa ogni giorno e dove mi farei volentieri uno spuntino.

 

Borough Market

8 Southwark Street

www.boroughmarket.org.uk

 

 

 

BUBBLEDOGS

Bubbledog | London | Nonsolofood

Adoro il nome, Bubbledogs, complimenti a loro per averlo ideato. Un nome semplice, divertente ed assolutamente azzeccato per rappresentare il concept di questo posto. Un menù a base di hot-dog e champagne, una decina di proposte che cambiano quasi quotidianamente.

Io ho mangiato un BLT hot-dog, evocativo del classico BLT sandwich americano (bacon – lattuce – tomato), accompagnato da un calice di champagne rosato. Ottimo!

Dovevo assolutamente provarlo e presto capirete anche il perché, ma per il momento non vi svelo altro!

 

Bubbledogs

70 Charlotte Street

www.bubbledogs.co.uk

 

 

 

SKETCH

Sketch | London | Nonsolofood

All’ingresso dello Sketch il gioco della “campana” disegnato per terra, poi entri nella sala ristorante, tutta rosa e ti sembra di essere in un film di Wes Anderson, per non parlare dei bagni che sembrano tante ovovie. Un locale molto divertente dove tutto è un po’ un gioco, dal menù pop up, ai piatti ludici.

 

Sketch

9 Conduit Street

http://sketch.london/

 

 

 

SHOREDITCH

Un quartiere che non conoscevo, visto che mancavo da Londra da tanto. Shoreditch è in piena ascesa, molto hipster con locali e negozi interessanti. Ho fatto un salto molto veloce, solo un’oretta di tempo per fare qualche foto qua e là senza però avere avuto l’opportunità di provare le cose, ma ve le segnalo ugualmente.

 

Le Labo London Nonsolofood

Conoscevo LE LABO FRAGRANCES, poiché esiste anche a NY. Ingredienti ed essenze in perfetto equilibrio fra loro dove tutto viene pesato e dosato a mano, boccetta per boccetta. Ottimi profumi e bel negozio, merita anche solo un salto.

 

Le Labo Fragrances

61 Redchurch Street

lelabofragrances.com

 

 

Albion London Nonsolofood

Mi piacciono sempre molto i locali come ALBION, un po’ market, un po’ caffetteria, un po’ ristorante. Un luogo dove potere andare a tutte le ore e sempre frequentato. Un concetto che funziona molto all’estero, ma purtroppo meno in Italia.

 

Albion

2-4 Boundary Street

www.albioncaff.co.uk

 

 

 

Mast_Brothers London NonsolofoodI MAST BROTHERS sono i fratelli “barbuti” di Brooklyn, Rich e Michael. Un negozio di solo cioccolato. Tavolette al latte di capra, affumicate alla vaniglia, oppure al tartufo. Materia prima d’eccellenza ed attenzione all’immagine… l’involucro di questa famosa cioccolata è ormai famoso ed imitato da molti.

 

Mast Brothers

Redchurch Street

mastbrothers.com

 

 

 

Labour and Wait | London | Nonsolofood

LABOUR AND WAIT non so perché ma mi ricorda una ferramenta o uno di quei negozi da campeggio. Sarà forse perché trovi borracce, tazze smaltate (la mia passione) pale e lanterne, dal sapore vintage ma in chiave contemporanea.

(foto via Pinterest)

 

Labour and Wait

85 Redchurch Street

www.labourandwait.co.uk

 

 

 

Come sempre, ecco la mappa con i luoghi dove sono stata:

 

 

Wimbledon | London | Nonsolofood

4 risposte

  1. Che bello Lidia! Seguirò sicuramente le tue dritte 😀

    Spero di rivederti!

    A presto

    • Ciao Claudia, sono proprio pochi piccoli consigli, ma conto di tornarci 😉
      Tu in vacanza a mangiare granite? 🙂
      Un abbraccio e buona Estate!
      L

  2. Cara Lidia, grazie per la review dedicata al Brown’s Hotel. E’ davvero un luogo magico, qui l’atmosfera British è autentica e parte integrante degli spazi. La prossima volta non dovrai perdere l’Afternoon Tea!

  3. […] mappa Come to London with Nonsolofood (link all’articolo sul […]

Lascia un commento