Kringle con piselli e menta

postato in: Cooking | 0

Il kringle è una sorta di grande pretzel dolce che mangio quando vado in Danimarca. Solitamente è farcito con cannella, cosa molto comune nei paesi scandinavi, e uvetta. Ho voluto farne una versione salata a forma di ciambellone.

La Primavera è iniziata e la Pasqua è ormai vicina, per questo me lo immagino dentro ad un cestino da pic-nic per la gita fuori porta di Pasquetta… tempo permettendo, poiché il meteo non è quasi mai clemente per la Pasquetta.

Non lasciatevi spaventare dal procedimento che di per sè è semplice, dovrete solo avere un po’ di manualità nell’arrotolare ed intrecciare l’impasto… niente di complicato!

 

 

INGEDIENTI

Farina 00 300 g

Farina manitoba 200 g

Uova 1

Lievito di birra disidratato 1 bustina

Acqua 250 ml

Zucchero 2 cucchiaini

Sale 2 cucchiaini

 

Per la farcitura

Piselli surgelati 140 g

Parmigiano reggiano 30 g

Menta 3 foglioline

Pinoli 1 cucchiaio

Olio extra vergine di oliva 1 cucchiaio

Sale e pepe q.b.

 

 

Nella ciotola dell’impastatrice versare le farine, il lievito e lo zucchero, inserire il gancio impastatore ed azionare per qualche secondo.

Aggiungere l’uovo leggermente sbattuto, l’acqua ed impastare per circa 7/8 minuti.

Una volta che il lievito si sarà attivato, aggiungere il sale ed impastare per ancora 5 minuti. Formare una palla e lasciare lievitare per 2 ore in una ciotola unta con dell’olio extra vergine di oliva.

Nel frattempo preparare il pesto. Prendere i piselli scongelati e metterli nel bicchiere del frullatore ad immersione. Aggiungere il parmigiano grattugiato, l’olio, la menta, i pinoli, sale, pepe e ridurre a purea. Mettere da parte.

Trascorse le 2 ore prendere l’impasto e stenderlo con il mattarello. Dovrà avere una forma rettangolare e misurare circa 50×30. Stendere sopra il pesto di piselli, lasciando una cornice libera attorno di circa 2 cm.

Arrotolare l’impasto sul lato lungo. Partendo da circa 5/6 cm dall’alto, tagliare in due il rotolo per tutta la lunghezza ottenendo come due “corde”. Arrotolare su se stessa ogni “corda” e poi arrotolarle fra loro. Unire le due estremità creando una corona. Inserire la corona in uno stampo a ciambella ed infornare in forno già caldo a 180° per circa 45 minuti.

 

Lascia un commento