Colazione con torta di pere e crumble di nocciole

postato in: Cooking, inspiration, Projects | 0

 

Da quando Enrico ha cambiato lavoro, passa gran parte della settimana (purtroppo) in Veneto, così tante colazioni le faccio in solitaria. Sapete però che tengo alla colazione e, salvo eccezioni, mi piace sempre sedermi e farla come si deve, se poi ho una tortina, ancora meglio.

Se quando c’è Enrico la facciamo al tavolo da pranzo o addirittura fuori quando il clima lo permette, quando sono sola la faccio nel mio studio perché è uno spazio tutto mio che sa più di casa che ufficio. La scrivania è il mio ex tavolo da pranzo di NY, c’è anche la credenza di NY, c’è molta più luce rispetto alla cucina, non mancano i fiori freschi e poi ho sempre il mio “stager” Bruno a farmi compagnia.

 

 

Quando NESPRESSO mi ha chiesto di creare la colazione perfetta vista la nuova macchina LATTISSIMA ONE e le capsule in edizione limitata BARISTA, ho risposto che probabilmente non sarebbe stata una colazione sfarzosa, suggestiva, ma che era la mia colazione, quella solo mia, da single e che a suo modo, la trovavo perfetta così. Probabilmente il merito era anche della Lattissima One. Perché sì, l’ho messa proprio nel mio studio, non solo perché ci sta benissimo, ma perché mi divertiva avere il mio angolo caffè.

 

 

Lattissima One nasce per le persone come me, gli amanti della colazione. Grazie alla macchina ed alle capsule Barista, sarà come sentirsi un barista in casa propria, fra cappuccini, macchiati e ristretti perfetti. La mia capsula preferita? Barista Chiaro, per un cappuccino dolce. Infatti mi sono detta che ne devo prenotare un camion intero prima che finiscano visto che sono in edizione limitata.

Yogurt, cereali e mirtilli, un cappuccio con Barista chiaro e la torta di pere con crumble di nocciole… spero vi piaccia la ricetta!

 

 

INGREDIENTI

130 g di burro ammorbidito

150 g di zucchero di canna integrale

un pizzico di sale

4 uova

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

250 g di farina 00

1 cucchiaino di lievito per dolci

4 pere

 

Per il crumble

150 g di nocciole tostate

3 cucchiai di zucchero di canna

50 g di fiocchi d’avena

40 g di burro

 

Per prima cosa preparate il crumble perché dovrà raffreddarsi in frigorifero. In una ciotola mettete tutti gli ingredienti, quindi le nocciole tostate e tritate, lo zucchero di canna integrale, i fiocchi d’avena ed il burro. Lavorate con le mani fino ad avere come una granella e ponete in frigorifero. Per quanto riguarda le nocciole, decidete voi se le preferite tritate fini, quasi a farina o più grossolane. A me piace sentirle un po’ sotto i denti, per cui lascio qualche pezzetto più grosso.

Mentre il crumble si raffredda, preparate l’impasto della torta.

Lavorate nell’impastatrice, oppure con fruste elettriche o a  mano, prima il burro, lo zucchero ed il sale fino ad ottenere un impasto chiaro.

Aggiungete le uova uno alla volta e l’estratto di vaniglia.

In ultimo la farina setacciata ed il lievito.

Versate l’impasto in una tortiera da 24cm, imburrata e infarinata oppure ricoperta di carta da forno.

Prendete le pere, sbucciatele, tagliatele a pezzettini e ponetele sopra all’impasto. Per finire cospargete la superficie con il crumble di nocciole.

Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 50 minuti. Fate sempre il controllo con lo stecchino.

 

Lascia un commento