Ciambelline di zucca per “La Colazione d’Autunno”

postato in: Cooking | 4

La Colazione d'Autunno | KitchenAid | Nonsolofood

 

Tra le varie stagioni dell’anno ammetto che l’Autunno ha un posto speciale nel mio cuore. Sarà per i suoi colori caldi e le mille sfumature di giallo e arancione, sarà per l’aria frizzantina che ti fa coprire un po’ e ti fa riassaporare il piacere di stare in casa, sarà perché è la stagione delle zucche, dei cavoli, dei cachi… insomma a me l’autunno piace proprio tanto. Credo di averlo imparato ad amare a New York, non a caso il titolo di un famoso film è “Autumn in New York”, proprio perché è magico.

 

Non solo cerco di essere attenta a cucinare i prodotti di stagione, ma mi piace anche che lo stile segua le stagioni e dedicare ad ognuna di loro un momento speciale; essendo per me la colazione un momento molto speciale, ho pensato che la collaborazione con KITCHENAID fosse l’occasione ideale per creare un piatto ed un’apparecchiata che potesse essere in tutto e per tutto l’essenza d’Autunno.

 

 

Spesso le immagini sostituiscono le parole, per questo ho voluto fare un video (confesso che mi sono divertita molto a farlo e forse dovrei farne di più) per raccontarvi la preparazione, i gesti ed i movimenti che sono dietro all’allestimento della tavola.

Tempo fa, in una delle prime interviste che mi fecero, una delle domande era quale fosse un accessorio del quale non potevo fare a meno. Risposta facile, senza dubbio il robot da cucina di KitchenAid. Per me non solo è un elettrodomestico indispensabile, ma è anche meraviglioso da vedere… chi è venuto ai miei social eating lo sa bene, visto che è in bella mostra! La prima ricetta tematica, delle ciambelline di zucca, vede proprio l’utilizzo dell’impastatrice.

 

La Colazione d'Autunno | KitchenAid | Nonsolofood

 

INGREDIENTI (per 12 ciambelline)

Burro 80 g

Zucchero 120 g

Purea di zucca 220 g

Uova 2

Misto spezie 1 1/2 cucchiaino (cannella, noce moscata, chiodi di garofano, zenzero)

Sale 1 cucchiaino

Lievito per dolci 1 cucchiaino

Farina 00 180 g

 

Mettere nella ciotola dell’impastatrice, utilizzando il gancio a foglia, prima il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e lavorare fino a che il composto risulti spumoso.

Aggiungere poi la purea di zucca. Io compro quella in lattina, che viene dall’America, apposta per i dolci di zucca, dove loro sono specialisti, ma in alternativa potete usare la zucca mantovana, che ha una polpa asciutta.

Lavorate qualche secondo, poi unite le uova sbattute, il misto spezie, il sale ed il lievito. Riaccendete l’impastatrice ad un velocità bassa, poi unite poco alla volta la farina setacciata. Lavorate fino a che il composto risulti morbido ed omogeneo.

Prendete lo stampo per donuts (io l’ho comprato direttamente in Amazon)  e con l’aiuto di una sac a poche, riempite gli stampini. Non cresceranno moltissimo, per cui arrivate poco sotto al bordo.

Infornate in forno statico pre riscaldato a 180°, per circa 15/20 minuti. Sfornatele e fatele raffreddare su di una gratella. Spolveratele con zucchero a velo prima di servire.

 

nonsolofood_foto_autunno_web-6 nonsolofood_foto_autunno_web-8 nonsolofood_foto_autunno_web-11 nonsolofood_foto_autunno_web-19

La Colazione d'Autunno | KitchenAid | Nonsolofood

 

Immagini, riprese e montaggio video di Michael Gardenia.

 

Per l’allestimento della tavola ho utilizzato:

Foglie di caco

Piatto e ciotola con cereali in ceramica di MV% CERAMICS DESIGN

Posate smaltate di VARIOPINTE

Ciotoline, vasetti e bicchiere succo in vetro di WECK

Spalmino per marmellata di OPINEL

4 risposte

  1. Valentina

    Che belle foto! Dove si può trovare la purea di zucca in scatola? Oppure come si può fare a casa?

    • Ciao Valentina, se sei di Milano, la trovi da Super Polo, oppure on line sul sito di MyAmericanMarket 😉

  2. Una versione genuina e magistralmente rivisitata delle adorabili Camille!
    Assolutamente da provare!

Lascia un commento