Zuppa di lenticchie rosse

postato in: Cooking | 0

Zuppa di lenticchie rosse | Nonsolofood

 

Dopo le Festività e soprattutto dopo la mia vacanza newyorkese, dove non ho rinunciato a nulla, ho decisamente bisogno di cibo più leggero e vegetariano. Io ed Enrico amiamo le zuppe sia in Inverno che in Estate, sia quelle di solo verdure che quelle con legumi.

Tutti quanti abbiamo mangiato almeno una cucchiaiata di lenticchie a capodanno di buon auspicio, spero che la mia zuppa porti ancora più fortuna. E’ a base di lenticchie rosse, speziata ed un po’ piccante per via del curry rosso, con l’aggiunta di latte di cocco e spinaci. Essendo appassionati della cucina indiana e thai, hanno sapori molto simili fra loro, ce la siamo proprio goduta! La dose indicata è per due persone.

 

Zuppa di lenticchie rosse | Nonsolofood

 

INGREDIENTI

Cipolla rossa 1 piccola

Lenticchie rosse 100 g

Latte di cocco 180 ml

Acqua 180 ml

Pasta di curry rosso 1 cucchiaino (circa 5 g)

Spinaci baby una manciata

Olio evo

Sale

 

Tagliate finemente la cipolla rossa e fatela appassire in una casseruola con olio extra vergine di oliva.

Aggiungete la pasta di curry rosso e fatela sciogliere. Per chi non avesse mai utilizzato la pasta di curry rosso, consiglio sempre di provare con un piccolo quantitativo all’inizio ed eventualmente aggiungere in seguito verso metà cottura, così che possiate regolarvi con il sapore ed il grado di piccantezza. La pasta di curry rosso si trova nei negozi etnici, solitamente venduta in barattoli o in buste. Come spesso ricordo, il negozio più fornito a Milano è KATHAI.

 

Zuppa di lenticchie rosse | Nonsolofood

Zuppa di lenticchie rosse | Nonsolofood

 

Una volta che il curry si sarà sciolto, versate il latte di cocco e l’acqua, portate ad ebollizione ed aggiungete le lenticchie. A questo punto abbassate la fiamma e mettete il coperchio. Fate cuocere per circa 15 minuti, mescolando ogni tanto. Le lenticchie dovranno essere cotte, ma non dovranno sfaldarsi. Mi piace sentirne la consistenza.

Togliete la zuppa dal fuoco. Prendete gli spinaci lavati ed aggiungeteli crudi alla zuppa. Io solitamente prendo qualche foglia insieme e le stagliuzzo direttamente con le forbici dentro la casseruola. Mescolate e servite.

 

Zuppa di lenticchie rosse | Nonsolofood

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.