I ❤ Breakfast: il mio compleanno da Pavè

postato in: Living | 0

 

biglietto da visita pasticceria pavè milano per colazione mio compleanno

Il lusso di potere andare a fare colazione al bar alle 10:30 durante la settimana, con giornale sottobraccio, chiaro indice di una colazione prolungata, è un qualcosa che ci si può permettere solo se si è in ferie o se è il giorno del proprio compleanno… il 29 agosto, giorno del mio compleanno, in ferie, sono andata a festeggiare da PAVE’. C’è chi va a cena fuori, magari in un ristorante romantico e stellato, io invece ho scelto un tet a tet con Enrico a colazione… la mia passione!

Eravamo già stati da Pavè ad inizio estate, in una delle nostre colazioni fuori del fine settimana e ci era piaciuto molto. E’ in una traversa di corso Buenos Aires, in zona Porta Venezia, non lontanissimo da casa nostra ma non di certo il bar sotto casa, per cui non eravamo riusciti a tornare, ma era rimasto il desiderio di trovare l’occasione.

 

vetrina e interno pasticceria pavè milano per colazione mio compleanno

 

Ti dà la sensazione di tranquillità, di cura, di un posto che vuole fare le cose bene, come si deve. La tanta luce che entra dalle tre grandi vetrate, mobili di recupero, lampade vecchie riadattate, divanetti, poltroncine, una credenza ed una libreria, tavoli diversi e sedie diverse. Poi il banco, con le due vetrine che espongono le meraviglie che preparano loro direttamente nel laboratorio a vista. Il posto perfetto per noi, con quello stile che piace a noi, da farci sentire a casa.

 

tavolo grande pasticceria pavè colazione compleanno

bancone pasticceria pavè milano colazione compleanno

 

Solito dubbio: dolce? Salato? Entrambi? Il tempo lo avevamo, dovevamo festeggiare, per cui abbiamo scelto entrambi. Per iniziare un cappuccio con una bella schiuma cremosa ed una cornetto salato al prosciutto e formaggio… ne mangerei 10 uno dietro l’altro! Poi pausetta giornale, chiacchiere e si riparte!

 

colazione pave cappuccio e cornetto salato

colazione pave pausa giornale

pave tartelletta di susine a colazione

pave colazione piatto vuoto

 

Quando ci eravamo avvicinati inizialmente alla vetrina per farci ispirare e sciegliere cosa mangiare, ci avevano tanto decantato un dolcetto nuovo, credo un esperimento fresco di giornata, una sorta di mini plum cake con nocciole e limone, purtroppo quando ci siamo decisi ad ordinare il dolce, quello era già finito… andato a ruba ed abbiamo dovuto “ripiegare” (si fa per dire) su due piccole e deliziose tartellette con crema e fichi una e con crema e susine l’altra. La mia torta di compleanno!!!

Andrei ogni giorno a fare colazione da Pavè!!!!!

 

colazione pave milano torta compleanno

Lascia un commento