I ❤ Breakfast: Botega Caffe Cacao

postato in: Living | 3

Domenica mattina colazione fuori. Abbiamo coinvolto anche i nostri amici Alessandra e Jonathan, promettendo loro che sarebbe stata una tarda prima colazione (11:30), altrimenti non sarebbero mai venuti. Il giorno prima eravamo stati in zona Garibaldi per fare dei giri e siamo passati davanti a BOTEGA CAFFE CACAO. Devo dire che mi sono un attimo soffermata, l’ho guardato, era pieno di gente, ma mi sono anche chiesta: “c’è o ci fa”. Sembra brutta questa mia affermazione, ma la ragione è che il posto è molto carino, hanno trovato la loro identità, fra gli anni ’50 e ’60, curando molte cose ed in più la proposta è vasta; voi direte, perché questa diffidenza? Sarà che ho vissuto tanti anni a New York, dove è molto forte il concetto di doversi trovare un’identità ed enfatizzarla, fare un format e replicarlo, dove in diversi casi si punta tutto sull’immagine, sul “ricreare” qualcosa. Mi sono chiesta semplicemente se Botega si fermasse alla facciata, oppure ci fosse la sostanza.

 

Domenica mattina, quando mi sono alzata, ovviamente molto presto, ho iniziato a fare una ricerca on line per trovare la meta della colazione. Ho scoperto da poco, un sito fantastico che, un’amante come me delle colazioni, non poteva che adorare: THE BREAKFAST REVIEW. Sono un gruppo di ragazzi che hanno creato questo sito, poiché anche per loro “la colazione è una cosa importante”. Ci sono recensioni, appunto sulla colazione, sia positive che negative, quindi raccomandazioni di andare ma anche consigli di non andare. Essendo milanese da solo un anno, questo sito mi è molto utile e vado a vedere spesso i loro consigli per le mie colazioni del fine settimana. C’era la recensione di Botega in corso Garibaldi a Milano, ne parlavano molto bene, per cui mi sono detta… andiamo lì!

Il poter stare seduti fuori, in estate, è veramente un plus. Do un’occhiata dentro per studiare le cose che ci sono. Naturalmente la proposta del dolce spazia da croissant ad una vasta selezione di frolle e biscotti ma io vengo sempre attratta dal salato, un po’ come le api dal miele. Fanno tutto loro artigianalmente nel laboratorio che hanno nel retro banco, si occupano persino della torrefazione del caffè.

 

Torno fuori al tavolino ed aspettiamo gli amici… Enrico è il più impaziente, visto che solitamente è abituato ad avere la mia colazione pronta appena sveglio!

Arrivano Alessandra e Jonathan e la colazione parte. Non c’è servizio al tavolo, ma vai al bancone, lo trovo bello, così puoi vedere le cose e farti ingolosire, poi ti danno dei comodi vassoietti per portare il tuo ordine al tavolino.

Io prendo caffè, spremuta fresca, mini cornetto docle con marmellata e mini cornetto salato farcito. Avrei preso anche la frutta fresca, molto invitante, con lo yogurt, ma questo era solo gelato, avrei preferito uno yogurt classico naturale. Mi sono comunque “consolata” con il resto. Enrico parte con il cappuccio e poi passa direttamente ad un cornetto salato farcito… grande. La pasta dei cornetti, sia dolce che salata, era molto buona, tanto è vero che dopo averli finiti, ero pronta per mangiarne altri 10. Anche gli altri hanno fatto un mix di dolce e salato; l’unica pecca, il cappuccino di Alessandra che era un po’ troppo chiaro, ma può capitare.

Finiamo tutti la colazione, continuiamo le chiacchiere, è praticamente ora di brunch/pranzo… ricominciamo! Alessandra ha optato per un’insalata ed io ho scelto il mio preferito: cornetto salato farcito, ma questa volta grande.

Il conto? ONESTISSIMO! Spremuta e cornetti salati, che solitaemnte sono le due cose più costose, sono molto più economici di tanti posti più o meno famosi milanesi.

Ci torniamo!

3 risposte

  1. Alessandra

    yeee! ci è piaciuta ed è bellissimo non dover dire “eh sì, buono, però il conto…”

    • Prossimo week end tornate a fare colazione con noi in un nuovo posto?

  2. francesca godhouse

    Devo assolutamente andarci!
    Se non sbaglio botega é un format
    internazionale.. avevo letto di un progetto
    di otega super piccolo, che portava i caffé
    negli uffici accanto;)

Lascia un commento