Ghiaccioli al mango e banana

postato in: Cooking | 0

Ghiaccioli mango banana |Nonsolofood

 

In Estate mi piace mangiare il gelato tutti i giorni, sono una golosa. Ho la gelatiera e spesso lo faccio in casa, ma a volte richiede una preparazione troppo lunga ed elaborata. I ghiaccioli a base di frutta fresca e yogurt sono sicuramente un’idea più pratica e veloce, alla portata di tutti e che soddisfano appieno la mia voglia di gelato.

Questi sono al mango e banana, ma potrete farli con tanta altra frutta fresca e di stagione, l’importante è che sia ben matura per gustarne al meglio il sapore.

 

Per realizzarli vi serviranno un frullatore ad immersione o un frullatore classico e degli stampi per ghiaccioli. Potete utilizzate anche dei bicchierini usa e getta misura caffè. Sbizzarritevi ed usate la creatività per trovare soluzioni alternative ai classici stampi da ghiaccioli.

Con questa ricetta avrete circa 6-8 ghiaccioli.

 

 

INGREDIENTI

Mango (1)

Banane (2)

Yogurt grego 0% grassi (100 g)

Panna da montare (20 g)

 

Prendete il mango, mi raccomando ben maturo, sbucciatelo, tagliatelo a pezzetti e mettetelo nel bicchiere del frullatore. Per chi è di Milano, consiglio sempre di prendere frutta o verdura esotica al mercato di Piazza XXIV Maggio.

Fate lo stesso con le banane e frullate insieme fino ad ottenere un composto cremoso.

Aggiungete lo yogurt e la panna, frullate nuovamente qualche secondo, il tempo di amalgamare gli ingredienti ed il vostro preparato è pronto.

Prendete gli stampi per ghiaccioli, versate il composto ed infilate al centro, senza arrivare in fondo, il bastoncino di legno. Ponete in congelatore per fare solidificare.

 

Lascia un commento