Cous cous con macedonia di frutta

postato in: Cooking | 0

 

Come si dice, di necessità virtù. Questa mattina Enrico mi dice: “Oggi per pranzo rimaniamo leggeri? Fa caldo, magari ci mangiamo una macedonia”.

Ok, buona idea, ma una macedonia e basta? Seriamente? Mi sono detta, arricchiamola un po’, rendiamola più carina. Così, senza averci pensato troppo, scendo in cucina, guardo la frutta che ho e penso… provo a fare un cous cous dolce. Così è stato, in maniera piuttosto veloce è nata la ricetta, mettendo insieme un ingrediente dopo l’altro. Noi lo abbiamo mangiato per pranzo, ma trovo sia perfetto per un picnic estivo, come dolce alla fine di una cena in terrazza o perché no, anche a colazione.

Fresco, veloce, leggero, ma gustoso… ci piace!

 

 

INGREDIENTI

Cous cous di kamut 60 g

Acqua 60 g

Sciroppo d’acero 2 cucchiai + 1 cucchiaio

Estratto di vaniglia 1 cucchiaio

Ciliegie 10

Pesca 1

Mirtilli 2 cucchiai

Lime il succo di 1

Menta 6 foglioline

 

 

Versate l’acqua in un pentolino insieme all’estratto di vaniglia, due dei tre cucchiai di sciroppo d’acero ed accendete il fuoco. Quando inizierà a sobbollire, versate il cous cous, girate con un cucchiaio e mettete il coperchio. Fate riposare per circa 5/6 minuti. Io ho usato il cous cous di kamut perché avevo solo quello in casa, ma andrà benissimo anche quello classico.

Passato il tempo, con l’aiuto di una forchetta, sgranate il cous cous e mettetelo in una ciotola a fare raffreddare.

Nel frattempo lavate la frutta, mettete in una ciotola i mirtilli, la pesca tagliata a pezzetti, le ciliegie denocciolate e tagliate a metà. Aggiungete la menta, il succo di lime, lo sciroppo d’acero restante e mescolate. Fate macerare per circa 15 minuti in frigorifero, così che la frutta sprigioni i succhi e gli zuccheri.

Prendete il cous cous e la macedonia di frutta, mescolate insieme gli ingredienti e dividete in ciotoline.

Se vi piace, potete aggiungere una pallina di gelato alla crema, oppure dello yogurt greco lavorato con miele.

 

Lascia un commento