Copenhagen-Cesena, passando per Milano con pranzo da That’s Vapore

postato in: inspiration, Living | 0

Ilaria non è riuscita a trovare un volo diretto CPH (copenhagen) – BLQ (bologna), così sono stata ben felice di questo scalo milanese e mi sono goduta la mia amica per quasi un giorno. Alla sera è arrivata tardi, il tempo di vedere il regalino danese (salmone salmone salmone), bere una birretta, due chiacchiere e poi a letto.

 

Mezza giornata a Milano, perché alle 15 partiva il treno per Cesena. Cosa facciamo con questo caldo? Senza considerare il fatto che Ilaria non è assolutamente abituata a questo clima… lei e Nicola dormono ancora con la trapuntina, e sarà così per il resto dell’estate, fino a che non dovranno passare a quella più pesante.

Passeggiamo senza meta, lei compra le forbici per barba e capelli. Da qualche mese è diventata la “barbiera” ufficiale di Nicola. Poi casualmente ci troviamo davanti a THAT’S VAPORE, in Corso di Porta Vittoria, 5, vicino al tribunale. Era da tempo che volevo andare e così abbiamo deciso di provarlo insieme.

 

 

Un posto molto carino, in legno, con soppalco e posti all’aperto (troppo caldo per stare fuori). Noi ci siamo sedute al bancone lungo la vetrina; mi piacciono sempre i banconi, con gli sgabelli alti, sarà che mi ricordano NY, così li preferisco rispetto al tavolo tradizionale, soprattutto se si tratta di una pausa pranzo.

 

Tante piccole barchette biodegradabili in legno sfogliato di PANIBOIS, esposte in vetrina, pronte da mettere semplicemente nella cuoci vapore, ad eccezione delle insalate. Piatti vegetariani, di carne, pesce ed addirittura primi. Io scelgo insalata di gamberi al profumo di zenzero, mentre Ilaria un’insalata con gamberi, finocchio e agrumi (da mangiare fredda).

 

 

Molto invitanti le centrifughe, gli smoothies e la frutta fresca. Uscendo vedo che c’è anche la proposta “Il vassoio della colazione”… lo voglio provare una delle prossime colazioni del fine settimana. Fanno anche delivery… very NY style!

 

Prima di rientrare a casa, tappa veloce da COS (Collection of Style), il brand di lusso, ma comunque non costoso, di H&M che da poco ha aperto in Corso Venezia. Non sono sicuramente una stylist, ma lo trovo molto stile Marni… mi piace! Un piccolo sfizio, t-shirt bianca a righe blu. La mia giornata con Ilaria è finita, la accompagno in stazione e poi vado dalla parrucchiera. Maglia nuova e taglio nuovo… di corsa a casa a vedere la partita Italia-Germania.

Lascia un commento